Contenuto principale

-La superficie comunale si sviluppa per una estensione di ha 2283 di cui la maggior parte montana e boschiva. E’ possibile raggiungere la zona montagnosa attraverso la strada che da via Sardarulo conduce sino al PARCO D’AMORE(zona erbosa pianeggiante già concessa a proprietari di armenti). Si può percorrere a piedi l’antichissimo sentiero (segnalato dal C.A.I.) che attraverso la splendida Valle del Lontro sbocca nei pressi di un antico abbeveratoio(Pozzo di Sant’Antonio). Da qui è possibile risalire sino alle pintime di S. Angiolillo(da dove è possibile godere della vista dell’intera valle del Medio Volturno) ovvero inoltrarsi verso le maestose faggete – Reale, Monte Postonico – poste al confine con il Comune di Cusano Mutri e il Molise. Il punto più alto è rappresentato dalla cima del Monte Postonico(1640 mt.).